5 Parole abusate sui Social Media


Anche tu, ammettilo, metti a dura prova il tuo sistema nervoso lavorando sui Social Network, certi giorni. Perché, dai, se ne vedono un po’ di tutti i colori. E se ne leggono ancora di più. Il blog indiano “Social Samosa” ha aperto un dibattito interessante sulle proprie pagine: le parole più abusate sui Social Media. Ve le riproponiamo e vi chiediamo una opinione.

Ovviamente non ci sono riferimenti specifici. Divertitevi.

Strategia

strategy

Ci vuole, sia chiaro. Quello che esagera, però, c’è sempre: “sto elaborando la strategia sui Social dei prossimi 10 anni”. O “questa è la strategia dell’anno”. Insomma, rilassatevi, organizzatevi, ma senza strafare o esagerare.

Virale

Un classico. Stai per creare la tua campagna virale, vero? Non vediamo l’ora. Noi ci saremo.

ROI

ROI

È il ritorno dell’investimento. Anche questo è un concetto che, sì, sui Social fronteggiate. Però, cavolo, quante volte lo leggete – o lo sentite nominare – e quante volte non c’entra nulla?

Influencer

LifePoint_Leade

Influencer che si conferiscono il titolo da soli, ovunque.

Engagement

Like-This

Ovvero la capacità di coinvolgere gli utenti, farli interagire in un post, su una Pagina. E anche questa ve la ritrovate un po’ sbattuta dappertutto.

Siamo sicuri: ce n’è sfuggita qualcuna.

Ci aiutate ad arricchire questa raccolta? Quante ne avete lette, fuori posto, sui Social Media?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave