Google+, cosa è cambiato in questi giorni


Google+ è una macchina in continuo movimento ed anche in questi giorni non sono venute a mancare piccole novità che hanno riguardato da vicino gli utenti di Google+.

Vediamo i cambiamenti e le feature più rilevanti rilasciati di recente.

Cameraman

google plus cameraman

Uno dei punti di forza di Google+ sono gli Hangouts, non solo perché sono pochi i competitor che offrono video ritrovi in diretta, ma anche perché le API di Google+ consentono l’integrazione degli Hangouts con servizi di terze parti.

Fino ad oggi, quando un utente veniva invitato ad un Hangout entrava subito nel video ed era visto da tutti gli utenti. La nuova funzione Cameraman permette di invitare le persone e renderle visibili solo a nostra discrezione. Possiamo quindi tenere “nascosti” gli ospiti fino all’ultimo, creando una sorta di “regia”.

Compleanno

google plus compleanno

Se recentemente avete fatte il login su Google+, avrete notato che vi viene richiesto di specificare la data del vostro compleanno.

News

google plus post news

Su Google News sono stati integrati i post di Google+. Questo perché il social network – permettendo anche di formattare i post – consente di scrivere dei veri e propri articoli, con foto, video e link di approfondimento, diventando di fatto un “blog”. Anche se per adesso questa caratteristica è limitata alla versione inglese.

Blogger

google plus blogger

Anche Blogger riceve un piccolo aggiornamento: la barra delle notifiche di Google+ è apparsa anche anche qui.

Da oggi è possibile monitorare praticamente da qualsiasi sito Google le notifiche di Google+.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave