LinkedIn presenta i Target Status Update


Linkedin-target-update

Target Status Update vuol dire poter mirare gli aggiornamenti di stato, mostrandoli a precise categorie di utenti.

E’ proprio ciò che fa LinkedIn dopo l’aggiornamento annunciato ieri da Mike Grishaver, il responsabile del comparto dedicato alle Pagine Aziendali sul social network.

Le aziende che possiedono e gestiscono una pagina su LinkedIn, dunque, potranno mostrare i loro update con precisione, scegliendo quale tipologia di utenti dovrà visualizzarli. Diversi i parametri a disposizione dei gestori:

  • Dimensione dell’azienda
  • Tipologia dell’azienda
  • Professione
  • Età dell’utente
  • Ubicazione geografica dell’azienda o dell’utente

In un post ufficiale sul blog di LinkedIn, Mike Grishaver ha spiegato: “Target Status Update mira a rendere più facile la ricezioni di aggiornamenti da aziende che gli utenti seguono. Dal lato aziendale, esse ora possono informare quanti le seguono in maniera più precisa e mirata, prendendo in considerazione un pubblico specifico”.

Ad oggi la novità non è disponibile per tutte le aziende, sarà estesa in tempi brevi. Già circolano, però, i primi numeri: Philips avrebbe registrato un +106% delle interazioni, grazie proprio all’effetto del Target Status Update.

LinkedIn ha rilasciato anche un nuovo strumento che traccia questo genere di statistiche e rivela all’azienda la reale efficacia dei suoi aggiornamenti.

Piccola annotazione finale: gli update aziendali saranno effettuabili anche via HootSuite.

State puntando su LinkedIn per promuovere il vostro brand?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave