Microsoft e un (altro) social network: ne abbiamo davvero bisogno?


La voce circolava già qualche tempo fa, ne avevamo parlato: Microsoft starebbe lavorando ad un social network tutto suo, una piattaforma sviluppata dunque per fare concorrenza ai vari Facebook, Twitter, Google+.

L’indiscrezione è tornata alla ribalta in queste ore, poichè l’azienda di Redmond avrebbe registrato il dominio so.cl per, a quanto pare, effettuare alcuni test sul progetto “Socl” di cui già si parla.

Socl Microsoft

A riportare la notizie è il sito web “Fusible”, che spiega come Microsoft sia tuttavia proprietaria del dominio già dal 2009, il che vorrebbe dire un interessamento del gruppo per i social network “di vecchia data”. Certo, non si spiega perchè aspettare così tanto, col rischio di far scappare (com’è avvenuto) i potenziali rivali del mercato.

Comunque soc.le dovrebbe essere soltanto un dominio per effettuare test, nulla di definitivo. Nulla, magari, che poi verrà realizzato.

Ma la domanda di fondo è: abbiamo davvero bisogno di un altro social network?

Cosa potrebbe offrire “Socl” che i vari Facebook, Twitter, Google+ e tutti gli altri non hanno già messo sul piatto dell’offerta o che comunque è nei progetti futuri dei leader del settore?

Fa bene Microsoft a tentare questa vera e propria avventura?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave