Twitter: 10 consigli per le vostre offerte durante le feste


La ricerca di mercato Deloitte’s 2012 Annual Holiday Survey ha notato che le persone che utilizzano Twitter lo fanno anche per cercare idee, informazioni e altre caratteristiche di determinati prodotti. E inoltre chi utilizza questo social network sarebbe più portato a consultare i link allegati al tweet, di chi invece utilizza normalmente le ricerche in Internet.

Già facendo tesoro di queste prime indicazioni, si possono individuare 3 tattiche da seguire per non perdere dei possibili acquirenti:

  1. Non porre il prodotto come una corsa all’acquisto – il classico “compra, compra, compra” –, ma descrivete al meglio il vostro prodotto. A tal proposito, a questo link potreste trovare delle indicazioni interessanti sui “modi”: http://heidicohen.com/twitter-etiquette/
  2. Anche su Twitter, come su altri social, bisogna utilizzare le immagini presentando qualcosa di particolare, soprattutto nei periodi precedenti le feste: le persone voglio vedere come si presenta
  3. Accompagnare il tweet del prodotto ad una spiegazione di quanto stiamo presentando, magari con un link che rimandi al nostro blog

Inoltre, bisogna considerare che, se qualcuno ci cerca su un social network come Twitter, questo vuol dire che sono interessati a quanto vendiamo, produciamo e facciamo. Quali azioni compiere quindi per non deluderli?

  1. Utilizzate Twitter per promuovere delle offerte limitate nel tempo. Per esempio se siamo alla fine di Novembre non fate tweet con offerte per San Valentino, non dimenticate che Twitter è il social dell’immediato
  2. Proprio per quest’ultima caratteristica di Twitter, cercate di essere più vicini all’utente, rispondendo nel breve tempo possibile. Più si avvicina il clou dell’evento, festa, vacanza, e più dovrete essere attivi e presenti
  3. Cercate di creare link che dal tweet specifico portino ad una pagina specifica, senza elenchi lunghi e 10 offerte presenti nella stessa landing page. Bisogna che il link rimandi ad una offerta, vale a dire quella per la quale l’utente ha cliccato
  4. Cercate di targetizzare i vostri tweet, meglio non restare nel generico

In base alla stessa ricerca citata all’inizio di questo articolo, più gli utenti sono esposti ad un tweet e maggiormente saranno propensi all’acquisto.

Considerato che la durata di un tweet è relativamente breve, è ragionevole che ci vogliano più tweet per avere un impatto sufficiente sugli ipotetici acquirenti. Certo è che non possiamo bombardarli per non ricadere nel “compra, compra, compra”, quindi come fare?

  1. Creare un calendario social per abituare i nostri follower che in un determinato giorno si parlerà solo di una determinata cosa. Qualche consiglio per creare un buon calendario potete trovarlo qui: http://heidicohen.com/how-to-develop-a-social-media-editorial-calendar/
  2. Cercare di inserire nei tweet le offerte più vantaggiose, in modo da coinvolgere maggiormente gli utenti
  3. Cercare di rendere i tweet e le pagine di atterraggio, landing page, a tema con il periodo o la festività alla quale stiamo facendo riferimento

Quali sono le vostre idee e suggerimenti per far crescere il vostro account Twitter sotto le feste?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave