Facebook Questions: che ne pensi?


Da qualche giorno su Profili e Pagine di Facebook, versione italiana, è apparsa una nuova funzione: “Questions“, o “Domande” per dirla come la troverete scritta anche sulla vostra pagina personale.

Grazie a questo comando l’utente può creare dei veri e propri sondaggi, con tanto di risposte multiple a disposizione dei propri amici.

Una volta creata la Domanda, potrete scegliere tra una serie di opzioni particolari: potete inviare la Domanda a un particolare “elenco” di utenti, oppure potete aprire a tutti il sondaggio e permettere ai vostri amici di aggiungere possibili risposte a quelle che avete già postato voi inizialmente.

Il concetto di condivisione trova applicazione nelle Domande subito dopo la risposta di un utente. Il sondaggio, infatti, verrà automaticamente condiviso con i suoi contatti una volta fornita una risposta, cosicchè la domanda diventi di “dominio pubblico” e possa coinvolgere sempre più persone.

Facebook ripone grande fiducia nella funzionalità Questions, vista come utile per ottenere suggerimenti dai propri amici, ottenere opinioni dagli utenti, condividere le proprie conoscenze, abitudini, idee.

Sui profili italiani si vedono già le prime (poche) Domande. E chi non ha attiva la funzione, può recarsi sull’apposita pagina.

E siccome siamo in tema di quesiti, te ne pongo uno io: che ne pensi di Facebook Questions?

E’ destinato a durare? Potrà rappresentare uno strumento utile per utenti e aziende?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave