Facebook: il tasto “Save” per tenere da parte i Contenuti


La mole di dati, d’informazioni, di contenuti che ogni giorno scorrono davanti ai nostri occhi nel News Feed di Facebook è realmente impressionante. Tutti postano qualsiasi cosa. E in mezzo a una miriade di fotografie, video che partono in auto-play, anteprime di articoli o semplici post, fino ad oggi non avevate la possibilità di fermarvi, riflettere e dire che, sì, quel post v’interessava e avreste voluto leggerlo dopo.

Adesso si può fare. “Save“, annunciato oggi. Praticamente: opzionare un video, un elemento del News Feed e scegliere di tornare a visualizzarlo dopo, risalendovi mediante una lista che solo l’utente stesso visualizza. Per salvare un elemento, basterà selezionare la freccia posizionata in alto a destra nei singoli post (dove trovate anche la voce “Non seguire più”) e scegliere l’opzione “Save”.

introducingsave

La scheda “Saved” sarà posizionata lungo la colonna sinistra, tra le varie opzioni alle quali l’utente può solitamente accedere.

introducingsaved2

Quella che ne viene fuori è una lista di articoli e post salvati, che potete scegliere di leggere, approfondire e condividere direttamente dalla scheda “Saved”. Se dimenticate di visionare gli elementi salvati per un po’, sarà Facebook a inviarvi una sorta di reminder, mostrandovelo direttamente nel News Feed.

introducingsave3

Facebook fa sapere che la novità sarà disponibile su PC, iOS e Android in tempi brevi.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave