I filtri per le foto, su Facebook e per gli utenti iOs


Nei giorni scorsi s’è fatto un gran parlare dei filtri sulle immagini che Twitter starebbe per lanciare, così da arricchire l’esperienza di condivisione degli utenti. E soprattutto fare la corsa su Instagram. Che è di Facebook e che ‘spadroneggia’, quando si parla di scattare foto con lo smartphone e di condividerle, dopo averle ‘modificate’ con filtri pre-confezionati.

Di ciò che Twitter potrebbe lanciare, dicevamo, si è parlato molto. Ma chi sta realmente lavorando al lancio di effetti sulle immagini è Facebook, almeno per quanto riguarda gli utenti iOs.

L’integrazione tra iOs, il sistema operativo di Apple, e il social network più noto al mondo è ormai cosa risaputa. È arrivata con iOs 6 e fa sì che l’utente possa condividere su Facebook, proprio attraverso il suo dispositivo Apple, immagini. Sulle quali, d’ora in poi, diventa possibile applicare dei filtri che, a conti fatti, sono gli stessi che trovate su Instagram.

Twitter è battuto sul tempo. La condivisione di foto su Facebook, attraverso iOs, prevede 14 differenti effetti e opzioni di modifica. Per poi condividere.

Tutto facile, Zuckerberg, quando hai Instagram dalla tua. È costato un miliardo di dollari, ma è dalla sua. Un peccato non usarlo, allora.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave