Pinterest lancerà un servizio di Statistiche


Pinterest New Look 1

Dopo aver investito qualcosa come 200 milioni di dollari, il team di Pinterest si prepara ora a intraprendere la strada della monetizzazione.

Primo passaggio: un servizio di statistiche gratuito, presentato dal product manager Cat Lee su Reuters. L’intenzione, in primis, sembra essere quella di evitare gli annunci all’interno della piattaforma. L’idea sulla via della realizzazione, invece, prende il nome di Pinterest Web Analytics e permetterà agli utenti di monitorare il rapporto tra gli utenti del proprio sito web e quelli che visitano l’account sulla piattaforma.

“L’obiettivo è di aiutare le persone a capire quali contenuti hanno rilevanza su Pinterest per i loro utenti”, spiega il portavoce dell’azienda. A corredo, alcuni dati recenti: Pinterest è stato il 38esimo sito web più visitato degli USA per fotografie di sport e viaggi nel mese di Gennaio. Tenere sotto controllo questo tipo di statistiche, quindi, potrebbe risultare utile per quei brand che puntano sulla forza delle immagini per costruire la propria reputazione.

Tra i servizi che Pinterest Web Analytics introdurrà, ad esempio, figura anche la frequenza con cui gli utenti visualizzano le foto. E così via.

Secondo gli analisti, con questo servizio Pinterest starebbe costruendo le basi per monetizzare.

In che modo? Non è fuori luogo ipotizzare un servizio di statistiche gratuito, ma limitato. Ovvero: l’accesso a funzionalità avanzate risulterebbe a pagamento. Con l’obiettivo di accrescere l’attuale valore, pari a circa 3.5 miliardi di dollari, che la società ha toccato dalla sua fondazione a oggi.

Il lancio del nuovo servizio è atteso per la giornata di oggi.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave