Social Media = Engagement


Sui Social Media e sull’Engagement. Su come questi due elementi siano così strettamente legati, vicini. Il primo senza il secondo non avrebbe senso, ecco. Il quotidiano The Telegraph ha pubblicato una infografica che, tra numeri e consigli pratici, fa un po’ il punto sui modi più comuni – e applicabili – per generare reazioni da parte degli utenti. Niente regole auree, è chiaro, ma consigli sempre validi.

social_media_infog_3090608b

Ad esempio la lunghezza dei tweet. Se è vero, com’è vero, che Twitter consente di raggiungere i 140 caratteri, è altrettanto veritiero che tenersi sotto i 100 caratteri genera una percentuale di retweet e di interazioni maggiore. Anche la qualità e la tipologia delle foto postate, sempre su Twitter, ha un suo peso: puntare alla misura giusta, mostrare subito il messaggio o il soggetto dello scatto, e farlo con una buona qualità, significa un engagement superiore al solito.

A proposito di foto. Parlando di Facebook e tirando nuovamente in ballo Twitter, i post con una immagine generano:

  • +18% di click
  • +89% tra i preferiti
  • +150% di retweet

Naturalmente non sono leggi matematiche. Dipende da chi siete, da come gestite la vostra community quotidianamente. Da come vi comportate. Comportatevi bene e anche una foto o un tweet ben ponderato potrà darvi soddisfazione.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave