Twitter: 3 novità che potresti esserti perso


Se in casa Google+ le novità sono praticamente all’ordine del giorno, in Twitter si muovono ‘a folate’. E questo è un periodo proficuo.

Nel giro di pochi giorni il social network ha presentato una serie di innovazioni che gli utilizzatori abituali non dovrebbero perdere di vista. Siete rimasti un po’ indietro? Sul Social Blog GT facciamo insieme il punto.

Hashtag Pages

Twitter sa quanto siano importanti gli #hashtag all’interno del suo sistema. Sono, probabilmente, la componente che descrive meglio la piattaforma, assieme ai 140 caratteri dei tweet.

L’esperimento consiste nel creare delle pagine ufficiali dedicati a questi hashtag, che possano dunque individuarli nel migliore dei modi e garantirgli una maggiore visibilità. Il primo test è stato effettuato per #nascar, pagina dedicata al celebre campionato automobilistico made in USA.

Ci credono, in Twitter. Tanto che hanno fatto girare questo video-spot:

La pagina comprende news, interviste e semplici tweet dei fans. I possibili scenari futuri? Ipotizzare della pubblicità attorno a queste pagine, quando saranno diffuse al meglio, è tutt’altro che fuori luogo. Ma sarà da verificare chi potrà permettersi una Hashtag Page: solo i grandi brand, oppure ogni genere di organizzazione, anche più piccola?

Tailored Trends

tailoredTrends

Twitter è anche locale.

I Tailored Trends sono, appunto, una selezione di tendenze relative ad una precisa area geografica. La vostra, oppure quella in cui vi trovate solo per qualche istante.

Uno strumento utile, questo, per far sì che gli utenti possano personalizzare ulteriormente l’homepage, così da tenere sotto controllo i trend locali del momento. La lista viene stilata grazie all’individuazione, da parte del social network, della posizione dell’utente in quel momento.

Più contenuti nei Tweets

anteprima-twitter

Novità più marginale rispetto alle altre, ma che punta anch’essa a migliorare l’esperienza degli utenti.

I tweet saranno ‘estesi‘ e comprenderanno una porzione di contenuto maggiore rispetto a quanto avveniva sino ad oggi. Tanto da PC, quando da mobile.

Potrete quindi visualizzare le anteprime degli articoli di testate celebri come The New York Times, The Wall Street Journal, Time e altri, così come anche le immagini da TMZ, BuzzFeed e così via. La funzione completa un po’ quello che già avveniva coi video di YouTube, già da tempo eseguibili via tweet.

Infine, il team di Twitter è intervenuto anche sull’interazione tra utenti: il ‘tweet e risposta’ viene anch’esso esteso e cambia così:

 

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave