3 Utili Tool per Instagram


Instagram continua a crescere. Ha lanciato, nelle settimane scorse, novità sulla versione consultabile da PC, grazie alla quale permettere agli utenti dell’applicazione di interagire ulteriormente con i propri contatti e con le foto condivise dagli stessi.

Anche aziende e marchi si sono mossi nella direzione di Instagram. Hanno cercato di coinvolgere gli iscritti attraverso un hashtag, hanno mostrato qualcosa della propria realtà professionale, dei loro prodotti.

Dal momento in cui una piattaforma online diventa strumento di marketing, attorno alla stessa vengono creati tool in grado di misurarne l’efficacia, i risultati. Instagram non è da meno. E in questo articolo pubblicato su Razor Social, l’autrice Kristi Hynes ha individuato tre strumenti utili per la gestione di un account su Instagram.

Followgram

Instagram-tool-11

Interfaccia elegante. È possibile effettuare il login direttamente attraverso il proprio account Instagram.

Una volta effettuata la verifica, Followgram vi mostrerà una serie di statistiche riguardanti l’account, posizionate lateralmente. Al centro della pagina, invece, le ultime foto delle persone che state seguendo.

Instagram-tool-1

Dalla voce “Statistics” potete inoltre accedere a dati più approfonditi: numero di foto pubblicate, totale dei following e followers, media delle foto postate annualmente e mensilmente. Oltre alle foto risultate più popolari e più commentate.

Instagram-tool-2

Followgram prevede anche una versione Pro, ovviamente a pagamento e grazie alla quale ottenere statistiche più precise, oltre all’opportunità di gestire con opzioni di personalizzazione la propria pagina e le immagini, suddivisibili anche in album singoli.

Ink 361

Instagram-tool-3

Anche in questo caso il login avviene tramite Instagram. Anche in questo caso in homepage vengono mostrate tutte le foto dei contatti. Mentre dalla barra superiore si giunge agli album, alle foto più popolari e alle foto suddivise per tag degli utenti iscritti questo servizio.

Instagram-tool-4

Selezionando una foto dei propri contatti, si accederà ad alcune statistiche generali che riguardano gli stessi. Mentre dalle opzioni relative al proprio account si accede alla gestione degli album e delle foto, anche se con funzionalità piuttosto semplici e che non si differenziano troppo da quelle che Instagram offre da solo.

Interessante è invece la pagina dei tool, attraverso la quale possono essere creati bottoni per il proprio sito, cover o collegamenti con Pagine e profili su Facebook.

Instagram-tool-5

Anche Ink 361 include servizi a pagamento: è varia la scelta dei prodotti aggiuntivi offerti.

Statigram

Instagram-tool-6

Classico login con Instragram. E classica schermata iniziale con le foto dei contatti. Statigram è forse il peggiore dei tre tool sotto l’aspetto grafico.

Instagram-tool-7

Semplice anche la schermata delle statistiche di base offerte all’utente. Almeno nella parte generale. È poi possibile approfondire la questione, accedendo a grafici che mostrano la distruzione delle foto postate durante vari periodi di tempo, i like e altri parametri.

Instagram-tool-9

Interessante anche la distribuzione dei post nella giornata, con la possibilità di individuare gli orari migliori per i vostri followers.

Instagram-tool-10

La serie di grafici che Statigram offre, ne fa indubbiamente il tool migliore dal punto di vista delle statistiche. Il più completo dei tre.

State utilizzando qualcuno di questi tool per Instagram?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave