Google annuncia: piattaforma social per le aziende


Che Google+ rimane per le persone, il servizio “social” per le imprese, per i brand è in arrivo.

Google rassicura tutti in queste ore e prega le aziende, con un video, di non creare profili legati ai marchi sul social network, proprio perchè a Mountain View starebbero già lavorando su un prodotto in grado di dare al tempo stesso visibilità e accesso a strumenti come AdWords.

Sì, perchè “il modo di comunicare delle persone è diverso da quello dei brand”. A dirlo è Christian Oestlien, product manager di Google, ch ha chiesto pazienza alle aziende, perchè “il prodotto su cui stiamo lavorando creerà un’esperienza unica, superando di gran lunga i profili di Google+ in termini di utilità per le aziende”.

Su Mashable si dicono sorpresi non tanto dall’idea di Google di creare una piattaforma appositamente per le imprese, ma del fatto che questa richiesta di pazienza abbia fatto seguito a un’ondata di brand su Google+ facilmente prevedibile prima del lancio. E tutti i torti, su Mashable, non ce li hanno 🙂

Entro la fine dell’anno, comunque, ognuno dovrebbe avere la sua piattaforma sociale. Persone e brand.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave