Google+: migliore qualità e nuove funzionalità per Hangouts


Google-Hangout

Nuove funzionalità in vista per gli utenti che utilizzano la funzione “On Air” di Hangouts, grazie alla quale trasmettere in streaming sfruttando Google+ e YouTube.

Le novità sono state annunciate ieri sera attraverso il profilo ufficiale della piattaforma, suddivise in quattro punti. In linea generale, il team dell’azienda americana è intervenuto per garantire una migliore qualità di trasmissione in tempo reale, ma anche la possibilità, agli utenti che seguono l’Hangouts, di visualizzare quello che si è già svolto in precedenza. Di farlo in tempo reale.

Riavvolgere il nastro

Ovvero: l’utente può giungere sull’Hangouts in ritardo, quando lo stesso è già avviato. D’ora in poi egli avrà la possibilità di “tornare indietro” e vedere, da subito, le parti del live streaming che si erano già svolte prima del suo arrivo. In pratica egli potrà riavvolgere il nastro a proprio piacimento, aldilà di quello è in diretta nel momento del suo collegamento sulla pagina dell’Hangouts.

Hangouts da Mobile

Uno degli enormi vantaggi che Google+ ed Hangouts offrono, è quello di permettere di seguire un evento attraverso un player universale com’è quello di YouTube. Il vostro evento in contemporanea su PC, smartphone e tablet. Condiviso su tutti i social network, senza alcun genere di limitazione tecnica. Universale, accessibile a tutti.

Ecco perché Google ha annunciato ieri di aver migliorato la qualità di trasmissione sui dispositivi mobile. Da non sottovalutare.

Riproduzione automatica

Quando l’utente raggiunge la pagina dell’Hangouts, su Google+, su YouTube o sul sito web dove avete incorporato il player, avvierà automaticamente la riproduzione. Altra comoda funzionalità, questa, poiché fino ad oggi era l’utente a dover avviare il player ed era compito del blogger lasciare intendere che, sì, in quell’istante c’era un evento in live streaming da seguire.

Infine il team di Google+ ha specificato che le trasmissioni saranno, terminato l’Hangouts, subito reperibili su YouTube. Anche se in realtà questo servizio era già attivo da tempo.

Da Mountain View implementeranno nei prossimi giorni tutti i cambiamenti annunciati.

State utilizzando gli Hangouts per il vostro progetto editoriale?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave