Google+: agli autori dei post la possibilità di scegliere il pubblico


plus

Interessante funzionalità introdotta da Google+ con un post pubblicato in queste ore sul profilo Business della piattaforma. Il team di Mountain View permetterà ai gestori di Pagine e ai titolari di un profilo personale la gestione del pubblico che potrà visualizzare i post una volta pubblicati. Cosa vecchia, ma in realtà la notizia sta nei parametri: sarà possibile decidere fascia d’età e area geografica degli utenti che visualizzeranno il post.

Una feature non da poco, questa, se consideriamo che opzioni di ottimizzazione delle pubblicazioni simili a queste, su altre piattaforme – Facebook su tutte – hanno un costo.

Come modificare le opzioni?

Schermata 10-2456932 alle 12.20.52

Attraverso le impostazioni del profilo, alla scheda “Pubblico”. Qui la scelta sulla categoria (per età) di utenti, secondo le opzioni “Utenti di almeno 18 (o 21) anni”, “Relativo all’alcool” o “Personalizzato”. Proprio quest’ultima voce apre un ulteriore menù dove è presente l’opportunità di scegliere anche la zona geografica, il paese di appartenenza del pubblico potenziale dei post.

Schermata 10-2456932 alle 12.23.01

Unico neo: sono opzioni generali, quindi non da attivare post per post. Utenti e Pagine devono scegliere, dunque, a chi rivolgersi in maniera definitiva. Oppure non toccare queste impostazioni e continuare a postare come sempre fatto.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave