Instagram annuncia il Tag per le Persone


Con un video e un post sul blog ufficiale, Instagram ha annunciato l’introduzione dei tag all’interno delle foto, così da identificare le persone presenti negli scatti.

Il sistema utilizzato dall’applicazione è noto ai più: “attraverso le didascalie e gli hashtag permettiamo di identificare il ‘che cosa?’ e il ‘dove?’, ma non avevamo mai permesso di identificare le persone”, scrivono dal team di Instagram. D’ora in poi, invece, una volta caricata una foto sarà possibile aggiungervi persone all’interno, un po’ come avviene su Facebook.

Solo l’autore dello scatto può gestire i tag all’interno dell’immagine, il che rappresenta una ulteriore forma di controllo. In particolar modo in termini di SPAM. Perché il rischio è proprio questo: che le foto su Instagram possano divenire un nuovo veicolo di pubblicità non desiderata, con tag casuali o comunque non propriamente azzeccati. Opzione interessante in questo senso: i tag possono essere autorizzati manualmente dall’utente che viene citato nella foto. È possibile regolare questa opzione attraverso le impostazioni del singolo profilo.

Instagram permetterà di taggare non solamente le persone fisiche, ovviamente, bensì gli account in generale. Anche un profilo di un brand, dunque, potrà citare ed essere citato.

La novità sarà attiva con l’update dell’applicazione alla versione 3.5, su iOs e Android.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave