I nuovi strumenti di Instagram


Twitter-vs-Instagram

Odore di nuovo, in casa Instagram. Il team dell’applicazione ha annunciato, nelle scorse ore sul suo blog ufficiale, una serie di novità tra gli strumenti per ritoccare le foto tramite l’app. Vuol dire che potete gestire meglio luminosità, contrasto, saturazione, calore delle immagini, anche dopo aver aggiunto uno dei filtri già disponibili. Un ritocco dopo il ritocco, in pratica.

Le variazioni sono contenute nell’aggiornamento 6.0 dell’applicazione, uno dei più sostanziosi mai rilasciati, soprattutto da quando Instagram è affare di Facebook e di Zuckerberg.

Come funziona?

Instagram-filtri

Molto semplice, in realtà. Una volta scattata la foto, avete la possibilità di applicare uno dei consueti filtri. Successivamente l’applicazione renderà disponibile, mediante un’icona raffigurante un ingranaggio, un ulteriore intervento manuale da parte dell’utente, che può regolare i valori del filtro, personalizzandolo in base alle proprie esigenze.

“Questi nuovi strumenti vi aiuteranno a far emergere gli aspetti importanti di una foto, a condividere la bellezza del momento che volete ricordare”.

In totale Instagram ha rilasciato 8 nuovi mini-tool, che arricchiscono l’esperienza e le opportunità degli utenti e dei brand che fanno uso dell’applicazione. Tra questi, oltre alle già citate opzioni riguardanti la saturazione, il calore e quant’altro, potete anche migliorare la nitidezza delle foto e la percentuale d’influenza che ogni filtro ha. Cioè: potete decidere in che misura il filtro deve agire sulla fotografia.

La versione 6.0 di Instagram è già disponibile su iOS e Android.

L’avete provata?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave