PageLever, l’alternativa a Facebook Insights


Chiunque gestisca in maniera attiva una Pagina su Facebook avrà avuto occasione di utilizzare Insights, lo strumento che il social network mette a disposizione per monitorare il traffico attorno alla propria Pagina.

Un buon modo per avere informazioni, statistiche, per capire verso chi e dove orientare le proprie campagne di marketing su Facebook. Ma non il miglior metodo, almeno secondo The Next Web, che in questo post parla invece di PageLever, servizio (a pagamento) in grado di “darti informazioni che non hai mai visto prima”.

Senza entrare nel merito del confronto con Insights e parlando soltanto di PageLever, vediamo come il servizio permetta di monitorare non soltanto gli aspetti principali della Pagina, bensì anche i dettagli. Per scoprire, così, che si ottengono molti più apprezzamenti postando foto+testo, rispetto a soli aggiornamenti di stato testuali.

PageLever è inoltre in grado di visualizzare il numero effettivo di visitatori unici giornalieri sulla vostra pagina.

E tra i dati riportati nel post, ve n’è uno globale, una media: soltanto il 3 – 7,5% vede davvero sulle proprie bacheche i vostri aggiornamenti sulle Pagine, mentre per i restanti tutto viene perso in mezzo agli enormi numeri di Facebook. Sarà vero?

Per The Next Web, comunque, PageLever “non è nemmeno paragonabile a Insights” per profondità dei dati che è in grado di fornire.

Come dicevamo in apertura, il servizio è acquistabile a pagamento, con una spesa che va dai 34$ della versione “Standard”, sino ai 94$ mensili della versione “Premium”. Sono previsti comunque 15 giorni di prova.

Qualcuno ne fa già uso?

Conoscete altri servizi utili, magari gratuiti (oppure no), per monitorare il traffico sulle Pagine Facebook?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave