I test di Facebook su Timeline e Pagine


Se n’era parlato già qualche tempo fa. Facebook sta portando avanti dei test sulla Timeline. Ma non solo: stanno lavorando su più versanti a Menlo Park. Con riferimento anche alle Pagine.

Timeline

Matteo Aldamonte aveva già riportato la notizia nelle settimane scorse. Individuando i tratti essenziali delle modifiche che Facebook vorrebbe introdurre.

Varia, invece, la proporzione delle due colonne. Quelle dove vengono disposti, via via, gli aggiornamenti degli utenti.

E ancora:

Cambiano, di fatto, anche le funzioni delle due colonne. La prima, quella a sinistra, conterrà gli aggiornamenti di stato. Quella sistemata sulla destra, invece, contiene informazioni quali l’elenco degli amici, le attività recenti – come i “Like” o le applicazioni attivate e utilizzate con quel profilo -, altre notifiche che riguardano la quotidianità.

Nella giornata di ieri The Next Web ha rilevato nuovi test. Li stanno portando avanti, da Menlo Park, sulla versione della Nuova Zelanda. Dalle immagini si nota, appunto, come la copertina e l’immagine del profilo rimangano nella posizione attuale, mentre ci sarebbe una maggiore rilevanza per le informazioni che riguardano l’utente. Vengono nascoste in un sotto-menù, invece, le voci “About”, “Photos”, “Like” e simili. Inoltre, non si parlerebbe più di una Timeline divisa perfettamente a metà, bensì di notizie organizzate su una sola colonna.

Timeline-Fb-1

Vedremo nel giro di quanto tempo Facebook deciderà di estendere la modifica. O anche soltanto se lo farà, o meno.

Pagine

È una piccola aggiunta, anche questa su The Next Web. Parte da un aggiornamento di stato, all’interno del quale viene postato un link dal sito web di BuzzFeed.

Timeline-Fb-2

Facebook ha inserito, nella parte bassa del box riservato alla condivisione, un bottone: “Like Page“. Che pur essendo una modifica di poco conto, rappresenta un punto in più per ‘spingere’ le Pagine e dare ai gestori la possibilità di avere un seguito maggiore, generando buoni contenuti attraverso il proprio sito. Contenuti interessanti significano condivisioni, che – in questo caso – rimandano direttamente alla Pagina su Facebook.

Sarà interessante vedere, anche in questo senso, come Facebook gestirà questa potenziale novità. Sarà una possibilità, il “Like Page”, riservato a chi sponsorizza i suoi post sul social network?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave