Twitter apre le Brand Pages per chi investe


Più privilegi per chi investe. Che detta così, in un social network che vive di pubblicità come Twitter, sembra anche una cosa scontata.

Non però se parliamo dell’ultimo annuncio proveniente proprio dalla piattaforma dei cinguettii, che annuncia di voler dare un sempre più ampio respiro alle “brand pages”, le pagine legate ad un marchio in particolare. A poter utilizzare le cosiddette “Brand Pages“, infatti, saranno tutte quelle aziende che decideranno di investire almeno 25mila dollari all’interno di Twitter.

Dal social network avevano presentato la novità già nel Dicembre scorso, lanciando il nuovo layout e dando spazio per l’appunto a 21 marchi – Coca Cola, Pixar, Nike, Pepsi tra gli altri – con le Brand Pages.

Le loro caratteristiche? Sono maggiormente personalizzabili, mostrano immagini di grandi dimensioni e un’intestazione anch’essa più grande del normale, così da permettere agli inserzionisti di dare maggiore visibilità al proprio logo. Anche la gestione dei tweet è in qualche modo privilegiata: è possibile infatti scegliere di mantenere precisi messaggi in cima alla pagina, con l’apertura automatica di contenuti quali foto e video (promozionali).

“Un tweet contiene solo 140 caratteri”, commentava Adam Bain nel Dicembre scorso. “Quando le persone vorranno approfondire con contenuti più precisi, probabilmente finiranno sulle Brand Pages”.

Ora Twitter avrebbe deciso di abbassare la soglia per l’ingresso in questo particolare club della visibilità: 25mila dollari investiti nel social network, in termini di advertising naturalmente. Un’apertura significativa, se si pensa che i primi 21 brand ammessi avevano tutti un giro di investimenti pari a due milioni di dollari.

La novità riguarderà con ogni probabilità tante aziende o marchi, anche grandi, che sino ad oggi non avevano investito “abbastanza” e che ora invece potranno godere di una grande visibilità su Twitter.

Pensate che questa iniziativa possa creare un boom di investimenti attorno al social network? E’ la mossa giusta?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave