Twitter, test su test per migliorare le notifiche


Settimane intense, queste, per Twitter: gli sviluppatori sono alle prese con una serie di test finalizzati a migliorare il servizio di notifiche del social network, ancora troppo ancorato alle email che intasano le caselle di posta degli utenti registrati con menzioni, retweet e quant’altro.

Le prove pare si stiano sviluppando su due fronti, o comunque seguendo due possibili piste: implementare il campo @nomeutente, oppure inserire tutto sotto la voce “Activities”.

@NomeUtente

Questa arriva da WebProNews: Twitter ha inserito un vero e proprio flusso delle attività - almeno per qualche ora - all’interno della scheda @nomeutente.

Notifiche su Twitter (1)

Come potete notare dallo screenshot, non vengono visualizzate soltanto le @menzioni, bensì anche i retweet, i tweet aggiunti ai preferiti dai nostri follower e così via. Un vero e proprio centro delle notifiche, che potrebbe dunque racchiudere le attività tutte all’interno di Twitter, riducendo il via-vai di email.

Activities

Notizia di Search Engine Land, dove si apprende che Twitter sta sperimentando - a questo punto quasi in contemporeanea coi test su @nomeutente - la scheda “Activities“, al cui interno inserire tutte le notifiche e le attività effettuate da un utente (e verso quell’utente) sul social network.

Notifiche su Twitter (2)

Voi qualche delle due opzioni preferite per la gestione delle notifiche?

Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave