Tutto quello che c’è da sapere su Google+ Local


google-local

Google ha integrato Google Places con Google+, modificando profondamente la presenza delle pagine Business di attività locali su Google Places e Google+.

Vediamo di fare un po’ di chiarezza su quello che c’è e su quello che arriverà.

Le schede unite

schede local google plus

Attualmente è stata creata una pagina Business per ogni attività, della quale è possibile reclamare la proprietà con i classici metodi di Google Places. Questo significa che chi ha creato una pagina per la propria attività, si ritrova con una duplicato, ma non dobbiamo preoccuparci di questo: sono già presenti degli esperimenti, come quella di The Meatball Shop, dove vediamo integrata la pagina Business di Google+ con la scheda di Google Places.

Queste nuove schede saranno simili alle classiche pagine di Google+, ma nella scheda “Informazioni” avremo le recensioni e le votazioni degli utenti, oltre ad un link per raggiungere l’attività.

E’ molto importante per i possessori di un’attività commerciale, quindi, scegliere bene la categoria di appartenenza della Pagina al momento della creazione, per non incorrere in problemi successivi e perdere tutto il lavoro fatto sulla pagina.

L’app per Android

google plus app local

Il successivo cambiamento riguarda l’applicazione per Android, dove apparirà la voce “Local” nel menù, che consentirà agli utenti di scrivere recensioni e votare le attività locali.

I video

Per l’occasione Google ha creato 5 video di presentazione:

Gli eventi

Non si ferma tutto all’integrazione delle attività locali. Google, infatti, sta per integrare anche Google Calendar con Google+ e lo dimostra questo screenshot catturato:

Lo conferma inoltre questo post. Ne ha parlato Matteo Aldamonte, inoltre, in questo secondo articolo sul Social Blog.

google plus events

Cosa ci dovremo aspettare?

Siamo ormai certi di una sempre maggiore integrazione fra Google+ e l’universo Google, ma questo cambiamento è particolarmente importante per le attività locali, perché è probabile che i link che ora puntano alla scheda su Google Places, punteranno in un prossimo futuro alla pagina su Google+.

La ricerca di attività locali è molto forte nel mobile. Android detiene attualmente il 48%del mercato degli smartphone e la nuova versione di Android ha Google+ installato di default. Google è inoltre leader nelle ricerche mobile, questo significa che quando un utente cercherà un’attività locale si troverà di fronte a queste scheda.

Il fattore di maggiore importanza sta nel fatto che queste schede saranno mostrate all’utente in base ai suoi contatti, quindi saranno personalizzate. Sarà di fondamentale importanza per tutte le attività locali ottenere buone recensioni, ma soprattutto farsi aggiungere alle cerchie dai propri clienti. Se cerco un locale dove mangiare, ad esempio, preferisco andare in un posto dove il mio amico ha già pranzato, per essere sicuro di mangiare bene.

Questo è il nuovo Google Local, le recensioni di Zagat, la quantità di Google Maps, i suggerimenti di Google+.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave