f8: Facebook si rinnova (ancora) in 3 mosse


Era stato presentato come un appuntamento storico, l’f8 di ieri organizzato da Facebook, in cui Mark Zuckerberg ha annunciato ulteriori, importanti, novità che riguarderanno di qui a breve il social network di popolato e conosciuto del mondo.

Google+ e Twitter stanno guadagnando terreno ai danni dell’azienda di Palo Alto, che ieri ha risposto così:

Timeline

E’ così, con la Timeline, che Facebook intende riordinare le attività dell’utente.

Di complesso e innovativo, per la verità, c’è poco: Timeline vuol dire la sequenza delle attività che un singolo utente svolge su Facebook, dalle foto caricate ai contenuti condivisi.

La novità vera è che la Timeline stessa modificherà l’esperienza dell’utente per il ruolo che giocherà nei profili e nelle interazioni tra gli utenti.

Profili

Il ruolo della Timeline sarà funzionale soprattutto alla nuova versione dei profili annunciata da Mark Zuckerberg.

Rimarrà l’ordinamento verticale delle attività, impostate però per offrire un impatto visivo maggiore all’utente. Novità importante è che il navigatore stesso avrà tutto nelle proprie mani: dopo le impostazioni sulla privacy, Facebook offre ora la possibilità di ampliare o ridurre i box del profilo, modificare l’immagine del profilo e in generale sistemare la pagina personale a piacimento.

Questa nuova possibilità potrebbe giocare un ruolo importante nel tenere gli utenti fermi a “giocare” con Facebook: ognuno potrà utilizzare la sua pagina come una vera e propria presentazione, modificandola in base ai propri gusti.

Open Graph

L’Open Graph è in pratica il legame che c’è tra l’utente e le interazioni che egli porta avanti su Facebook, i “Mi Piace” per la precisione.

Ora a Palo Alto hanno deciso di sviluppare ancora di più questo versante della piattaforma, individuando una serie di interazioni specifiche che arricchiranno tutte la Timeline.

Che i nuovi bottoni social di cui parlavamo qualche giorno fa siano legati a questo tema?

A quando il cambiamento?

Gli sviluppatori iscritti a Facebook noteranno la differenza già da oggi, con la versione beta in funzione.

Per tutti gli altri, dal 30 Settembre (data non ufficiale) le modifiche dovrebbero essere visibili.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave