Facebook: il Photo Sync su iOs e Android


Ne parlava Google+, con una pubblicità diffusa anche in Italia qualche tempo fa.

Il Photo Sync, ovvero il caricamento automatico delle fotografie dal dispositivo mobile all’account social, arriva anche su Facebook. Sia per gli utenti Android, che per quelli iOs.

Lo ha comunicato la stessa azienda di Menlo Park, che all’argomento ha dedicato anche una pagina specifica, in cui vengono illustrate con esattezza le modalità di sincronizzazione e di upload automatico delle immagini. Tutto molto semplice: vi basterà scattare una foto, per vederla automaticamente caricata all’interno del vostro account. Sulla condivisione della stessa, invece, vale la pena di informarsi.

Il Photo Sync carica le foto. Ma non le condivide in automatico sulla Timeline. È stata infatti prevista una sorta di cartella privata – come avviene su Google+, per intenderci – ed è l’utente a scegliere, manualmente, se mostrare ai suoi contatti lo scatto, oppure no.

“Abbiamo iniziato a testare la sincronizzazione nel mese di Agosto. Oggi siamo entusiasti di lanciare questa funzione, che rende più semplice la condivisione delle foto”, fanno sapere dal team di Facebook. La funzione “Sync” sarà inserita all’interno della pagina “Foto” del social network, e da qui sarà dunque attivabile.

Ogni utente avrà a disposizione 2GB di spazio per il caricamento delle proprie foto.

Sui tempi di sincronizzazione, il team di Facebook spiega: “Di solito, tentiamo di sincronizzare le foto non appena vengono scattate, ma teniamo conto di numerosi fattori, come il livello della batteria e le impostazioni di sincronizzazione”. L’utente può scegliere, inoltre, di sincronizzare le immagini via WiFi e rete mobile, sincronizzare solo via WiFi o disattivare completamente la funzione.

Se decidete di sfruttare il 3G del vostro dispositivo per caricare le foto, queste verranno automaticamente portate a una dimensione più piccola per risparmiare tempo e spazio. Quando tutto è basato sul WiFi, invece, verranno mantenute dimensioni e qualità originali nell’upload.

Come giudicate questa nuova funzionalità?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave