Facebook e il Search: tra previsioni, dubbi e potenzialità


“Facebook è in una posizione unica per rispondere alle domande che le persone hanno. Ad un certo punto lo faremo. Abbiamo un team che lavora su questo progetto”. Qui Zuckerberg. Sì, Facebook sta lavorando ad un motore di ricerca che sia interno, che funzioni, che permetta agli utenti di individuare le risposte ai problemi direttamente passando dall’interno del social network più popolato al mondo.

Perché uscire fuori e raggiungere Google – che pure ha effettuato il percorso inverso, partendo dal Search e creando un social network -, quando si possono sfruttare i grandi numeri e fornire tutto “da dentro”?

Fa seguito alle dichiarazioni di Zuckerberg una interessante analisi di mercato pubblicata dall’agenzia di marketing digitale Greenlight, ripresa da All Facebook.

Secondo lo studio, Facebook avrebbe le potenzialità per diventare il secondo motore di ricerca più utilizzato (chiaramente dopo Google) in gran parte delle nazioni, ad eccezione di Cina, Russia e Germania.

La quota raggiunta da Menlo Park, già nel breve periodo, sarebbe addirittura del 22%. E la percentuale sarebbe destinata a crescere – anche fino al 50%, dicono – nel giro di pochi anni. Questo, pur considerando che Big G, con il suo Google+, continuerà a rappresentare un ostacolo insormontabile ed un avversario troppo forte.

I dati raccolti da Greenlight dicono che:

  • 5% utilizzerebbe sicuramente un motore di ricerca made in Facebook
  • 17% probabilmente lo userebbe
  • 48% dice “probabilmente no”, oppure “no”

Andreas Pouros, Chief Operating Officer di Greenlight, ha dichiarato a margine della ricerca: “Queste statistiche suggeriscono quindi come Facebook sia in grado di catturare circa il 22% del mercato globale di ricerca, semplicemente lanciando il suo proprio motore di ricerca domani mattina. Facebook non avrebbe bisogno di avere un motore di ricerca spettacolare, purché questo sia ben integrato nella esperienza quotidiana dell’utente”.

Eppure quelli di Mountain View, quelli di Google, hanno dalla loro “Search Plus your World”. E Google+. E tutto il resto.

Insomma, voi usereste Facebook per le vostre ricerche?


Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave