Google+ organizza le foto e guadagna Google Docs negli hangout


Ogni giorno Google+ presenta nuove funzioni al suo pubblico, quelle di oggi sono particolarmente interessanti e riguardano le foto, ma soprattutto i video-ritrovi.

Da oggi è infatti possibile organizzare le foto di un album, permettendoci quindi di ordinarle una volta effettuato l’upload.

Una volta entrati nell’album ci basterà andare su opzioni –> organizza album, ci basterà selezionare una foto e trascinarla nella posizione desiderata, in alternativa possiamo usare i comandi sposta in alto, sposta in basso o ordina per data.

La funzionalità più interessante riguarda invece gli hangouts che ci permettono di modificare e vedere i documenti di Google Docs.

google docs hangouts

Questa funzionalità potenzia di molto i video-ritrovi. Oltre a permetterci di organizzare riunioni fuori dal’ufficio con persone sparse in tutto il mondo, possiamo infatti avere sottomano i nostri documenti ed i nostri testi, collaborando quindi alla stesura o modifica degli stessi.

Google+ si sta focalizzando non solo sulla qualità degli utenti o sulla crescita “forzata” degli stessi, come molti sostengono, ma soprattutto sulle possibilità che un social network possa rappresentare una risorsa in termini lavorativi e di produttività.

Il telelavoro (cioè la possibilità di lavorare da casa) attualmente non è ben visto, a causa della difficoltà di comunicazione del team, che si scontra con i limiti di una chat o al massimo di un video ritrovo.

Pian piano Google+ sta introducendo nuove funzionalità che permettono sempre di più la collaborazione fra utenti che non si trovano nella stessa posizione, trasformando il social network in una piattaforma lavorativa, per migliorare la qualità del nostro lavoro e attivare collaborazioni senza limitazioni.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave