Google+ estende il controllo sulle notifiche


Google+ ha annunciato, alla fine della settimana scorsa, una novità che farà certamente piacere a molti utenti: è stato infatti aumentato il controllo sulle notifiche che il singolo iscritto riceverà da altre persone introdotte nelle sue cerchie.

In che modo?

L’utente avrà la possibilità di bloccare le notifiche legate all’invio di contenuti, agli inviti per giochi o all’utilizzo di particolari applicazioni, ai tentativi di menzione all’interno del social network.

Non potranno essere bloccate, invece, le notifiche che attualmente vengono ricevute quando si viene aggiunti ad una cerchia, oppure quando viene registrato un commento sotto un post condiviso sulla propria pagina personale.

La nuova impostazione è contenuta all’interno del pannello delle impostazioni, precisamente alla voce “Google+”. Dovete quindi scegliere da chi ricevere eventuali notifiche, come potete vedere da questo screen:

Notifiche da Google+

In questo modo, dunque, ogni utente avrà un maggior controllo sulle notifiche da ricevere da utenti sconosciuti. Google, come spiegato in questo post, ha deciso di intervenire in questa direzione dopo le numerose richieste da parte di iscritti non disposti a ricevere notifiche da utenti sconosciuti.

Un po’ come i numerosi inviti “sgradevoli” su Facebook. Su Twitter, invece, questa pratica resiste: chiunque può seguirci, “@” menzionarci e inviarci un messaggio. Chi si lamenta? 🙂

Scritto il , ultima modifica


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave