Google+ supporta le Pagine su Android e iOs


L’applicazione mobile di Google+ per Android e iPhone si aggiorna con una importante novità su tutte: il supporto alle Pagine. Una delle caratteristiche più richieste.

Oltre a questa interessante novità, abbiamo a disposizione:

  • la possibilità di trovare nuove persone (su Android) e un nuovo widget
  • la possibilità di modificare i post su iPhone e il supporto per la versione di iOS 5 e 6

Il vantaggio derivato dal supporto alle pagine è molto evidente. Alcuni casi pratici:

  • Il proprietario di un hotel, che possiede una pagina, può scattare una foto dal suo smartphone e condividerla immediatamente, senza fare numerosi passaggi che porterebbero via molto tempo. In questo modo in pochissimi minuti l’hotel ha pubblicato un aggiornamento con una foto che probabilmente piacerà agli utenti, soprattutto se la foto ritrae un soggetto interessante
  • Il supporto tecnico di un’azienda può rispondere senza problemi, anche se non ha sottomano un computer
  • Il proprietario di un bar può pubblicare le foto di un evento direttamente dalla pagina, invece di utilizzare il suo account

Questi sono solo alcuni spunti per utilizzare al meglio le Pagine da mobile.

Per cambiare pagina (su Android) ci basterà:

  • premere il tasto “Menù”
  • selezionare l’opzione “Esci”
  • scegliere l’eventuale indirizzo e-mail (se ne abbiamo più di uno)
  • scegliere la Pagina

Dobbiamo ripetere questa operazione ogni qual volta vogliamo passare dal nostro account ad una pagina o viceversa.

Per Android si segnalano alcuni problemi durante il login, con un errore dovuto alla connessione. In questo caso non preoccupatevi: si risolverà tutto in maniera automatica.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave