[Update \2] Google+ ha più utenti attivi di Twitter


marcello-mariUpdate \2 – La risposta di Marcello Mari (Global Web Index)

 

Marcello Mari di Global Web Index si è dimostrato molto disponibile e nei commenti in basso al nostro articolo ha risposto, sia per quanto riguarda la domanda sugli utenti attivi, sia sull’integrazione dei dati tra YouTube e Google Plus, che a loro non riguarda, in quanto tutta la modalità di ricerca si basa sui sondaggi nei confronti degli utenti.

Inoltre egli si è soffermato su altre domande riguardanti i dati Italiani, sulle domande agli utenti del sondaggio e altro ancora. In questo modo ha reso i dati della ricerca molto più chiari e trasparenti.

Giorgio-TavernitiUpdate – il parere di Giorgio Taverniti

 

Tutte le ricerche sono da prendere con le pinze, specialmente quelle che non spiegano in modo dettagliato:

  • come un utente viene considerato attivo e quanto un utente è attivo in un determinato social network 
  •  in che modo vengono considerati i dati di Google+ tenendo presente la sua integrazione con YouTube (è considerato un utente attivo di Google Plus colui che carica un video su Youtube e questo compare automaticamente sul Social Network di Google?)

Globalwebindex non solo recentemente ha cambiato i propri parametri di ricerca, ma ha anche ammesso di effettuare richieste separate di dati, senza investigare su quanti utenti attivi di YouTube sono pure attivi su Google Plus. Il tutto nella pagina di presentazione della ricerca: http://globalwebindex.net/thinking/social-platforms-gwi-8-update-decline-of-local-social-media-platforms/.

Credo che specificare nel modo più trasparente possibile le analisi sui dati di Google Plus in merito agli utenti attivi sia il miglior modo di offrire una credibilità alle ricerche stesse.

Analisi del Global Web Index. Secondo il rapporto, Google+ ha superato gli utenti attivi di Twitter ed è diventato il secondo Social Network, dopo Facebook, più popolato in assoluto.

Sono 343 i milioni di utenti grazie ai quali la piattaforma di Mountain View ha piazzato il sorpasso, ai danni proprio di Twitter – che tuttavia ha il ritmo di crescita più elevato, +40% nell’ultimo trimestre – e di YouTube. Raffronto, quello tra Google+ e YouTube, che non può comunque preoccupare Larry Page &Co, poiché si parla di due nomi inseriti comunque all’interno dell’ecosistema “Google“.

dati-social-network

I numeri di Google+ rappresentano, aldilà dei confronti, un elemento di riflessione importante: la sua crescita è rilevante. Come le tecnologie e le innovazioni, almeno alcune, introdotte in favore degli iscritti. Il limite di Google+, ad oggi, rimane quello di apparire come una piattaforma quasi esclusivamente ‘per addetti ai lavori’. Aziende e professionisti del web, almeno nel Bel Paese. Anche se, poi, i numeri del rapporto di Global Web Index parlano di una realtà differente, più variegata e fatta anche di utenti ‘semplici’.

Facebook rimane, invece, il Social Network coi numeri più elevati: 693 milioni di utenti, doppiando di fatto il suo primo inseguitore. E Zuckerberg ha dalla sua la possibilità di lanciare in tutto il mondo Graph Search. Potrebbe cambiare le cose, ancora. Nel bene o nel male, questo è da verificare. Certo, i primi test fanno sorridere e lasciano qualche dubbio. “Non resta che aspettare”.

Google+ ha le carte in regola per scalzare Facebook?

Scritto il , ultima modifica


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave