Come creare un profilo Business su Google+


Google ha finalmente reso disponibili i profili “Business” su Google+ tramite le sue apps. Un passo, questo, che anticipa una probabile apertura totale del servizio alle aziende di tutto il mondo, ma evitando problemi e bug che invece potrebbero presentarsi in questa fase d’avvio.

Ottenere un Business Profile in anticipo potrà garantirvi la possibilità di testare la nuova funzionalità di Google+. Ecco, allora, come avere accesso all’area Business del social network di Mountain View.

In primis, siete al momento obbligati a utilizzare Google Apps for Business, condizione questa (per ora) obbligatoria. Inoltre, altro elemento di rilievo, dovrete risultare Amministratori dell’account.

Dashboard di Google Apps for Business

Dashoard Google Apps

Avrete dunque accesso alla Dashboard di Google Apps for Business e da qui potrete scegliere se procedere all’installazione guidata – Express – del dominio, oppure una di tipo personalizzata.

Muovendovi tramite la prima, vi verrà richiesto di verificare la proprietà del dominio, procedete seguendo i passi suggeriti da Big G.

Impostare le applicazioni

Deselezionate - almeno per ora - GMail, visto che non è la più agevole delle applicazioni da configurare. Tenete attivi invece Docs e Calendar e cliccate su Avanti, per poi decidere (a meno di specifiche esigenze) di dedicarsi in seguito alle operazioni di fatturazione.

Nella schermata seguente scegliete il vostro dispositivo mobile e proseguite sino al termine delle operazioni: nessuna di queste è indispensabile ai fini del Business Profile su Google+, ma naturalmente, già che ci siete, potreste approfittare per prendere familiarità con l’interfaccia di Google Apps for Business.

Installa di Google+ tra le apps

Services Google Apps

Raggiungete la scheda “Organizzazione & Utenti” tramite la Dashboard: al momento potete attivare Google+ solo selezionando utenti specifici, che dunque dovrete aggiungere manualmente uno dopo l’altro.

A questo punto selezionate la voce “Servizi“, tramite la quale dovrete attivare GTalk e Picasa Web Album (anche se di norma risultano attivati di default).

A seguire non vi resta che attivare Google+ e salvare. Eccovi: avete attivato il vostro account Business su Google+.

Impostare il Business Profile

Tornate ora alla vostra pagina su Google Calendar (o Docs) e qui - se siete ancora loggati in Google Apps for Business - dovreste vedere il vostro Business Profile di Google+ in alto a destra.

Qui dovrete cliccare sul riquadro dove dovrebbe apparire una foto e selezionare “Crea un nuovo account“.

Creare un Business Profile ad oggi, comunque, potrebbe essere utile soprattutto se siete un grande marchio. Per il micro-business, Google sta già provvedendo a creare un tool che permetta una più semplice migrazione da Google+ alla versione Business per i profili aziendali tramite Google Apps for Business.

Invitare amici

Una volta terminata la creazione del vostro profilo, tornate a Calendar o Docs.

Selezionando il vostro profilo in alto a destra, dovreste essere abilitati a seguire persone e invitarne di nuove. Al momento Google non ha previsto un URL univoco per i Business Profile, ma questo passaggio arriverà probabilmente a breve.

Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave