#14 Social Network: le News che Non Dovresti Perdere


Una raccolta di quattro notizie per iniziare la settimana. Quattro novità che hanno caratterizzato gli ultimi giorni nell’universo dei Social Network. E che non potete perdere.

Facebook: video-advertising nel News Feed?

Zuckerberg-giornalisti

A Menlo Park vogliono monetizzare. Sempre di più. L’ultima novità riguarda, pare, la presenza di video pubblicitari nel News Feed degli utenti.

Ne ha parlato AdWeek. Già stabilite, comunque, le regole del gioco: i filmati non potranno superare i 15” e partiranno in automatico col caricamento della pagina, ma senza riproduzione dell’audio. Sarà l’utente a scegliere di ascoltare il promo. I brand che sarebbero pronti ad inaugurare il nuovo versante pubblicitario di Facebook, rispondono ai nomi di Unilver, Nestlé, Ford, Diageo, American Express e Coca Cola.

Il nostro post è online qui.

Enrico Mentana ha lasciato Twitter

enrico mentana-2

Potrebbe fregarvene poco. Ma è una notizia. Enrico Mentana ha lasciato Twitter perché stufo. Stanco degli insulti anonimi, derivanti dai tanti nickname che, vuoi o no, affollano la rete.

Se ha fatto bene o meno, poi, potete dirlo dopo aver letto questo post di Riccardo Esposito.

L’update di LinkedIn Today

Nel corso della settimana LinkedIn, in occasione del suo decimo compleanno, ha aggiornato “Today”. Ovvero il servizio che aggrega le notizie di alcuni dei principali account presenti sulla piattaforma, rendendole fruibili da tutti.

Le nuove funzionalità garantiscono una gestione più approfondita delle notizie da visualizzare, scegliendo fra differenti categorie. Com’è ormai consuetudine, LinkedIn ha diffuso una presentazione via SlideShare.

Migliorati gli Hangouts su Google+

hangouts

Google ha comunicato di aver migliorato Hangouts con l’introduzione di nuove funzionalità. Interessanti, a dirla tutta.

Nello specifico, il team di Mountain View è intervenuto su tre fronti:

  • possibilità, a Hangouts iniziato, di vedere ciò che è accaduto in precedenza
  • qualità migliorata per la visualizzazione di Hangouts da mobile
  • riproduzione automatica sul player quando l’utente carica la pagina

Abbiamo descritto tutto al meglio in questo post, mentre su Google+ trovate l’annuncio ufficiale dagli USA.

Segnalazioni?

Abbiamo tralasciato qualche notizia? Fatecelo sapere, nei commenti.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave