#44 Social Network: le News che Non Dovresti Perdere


Ci siamo. Riprendiamo, con l’appuntamento #44, a scegliere, selezionare, analizzare, riproporre le notizie che arrivano dal mondo dei Social Network, che hanno caratterizzato l’ultima settimana e che non dovreste perdere.

Facebook lancia i Trending Topics

Trending-1

Facebook ha annunciato di aver introdotto la nuova sezione dedicata ai “Trending Topics“, pensata per permettere agli utenti di scoprire i contenuti più interessanti e rilevanti in quel momento. La voce “Trending” sarà individuabile nella colonna destra del News Feed, in alto. Si aggiornerà in tempo reale e mostrerà i contenuti che, secondo Facebook, sono di maggior interesse per l’utente in quel momento. Come spieghiamo nella nostra analisi.

Il Valore dei Migliori Profili Italiani su Google+

GooglePlus-iOs-1

Questo non è uno studio sul numero dei follower e delle cerchie. Eppure offre, alla fine dei conti, una graduatoria sui profili “top” di Google+ in Italia. L’analisi è di Maurizio Ceravolo, è stata pubblicata da Ideativi ed è, per la prima volta, uno studio che va oltre follower e cerchie nella valutazione del prestigio, del ‘peso’ di un profilo. Consigliata, davvero.

Pinterest e il visual storytelling

pinterest

Attraverso Pinterest i brand possono comunicare la loro storia, i mondi possibili intorno ai loro marchi, prodotti e/o servizi. La suddivisione dei pin in board tematiche permette di differenziare i contenuti, in modo da raggiungere un pubblico ampio, mantenere alta l’attenzione sul brand ed emergere dal flusso indistinto di immagini.

Questo è un estratto dell’articolo dedicato a Pinterest e pubblicato da Valentina Tanzillo su Cowinning.

Il nuovo layout di Twitter

design

In realtà non cambierà poi molto. Anche se la piattaforma dovrebbe avvicinarsi alle versioni iOS e Android, dunque al Mobile, per un’esperienza dell’utente uniforme. I dettagli al momento sono pochi e racchiusi nei 140 caratteri dell’annuncio. Ne abbiamo parlato in questo articolo.

Google Plus HoverCard: come e perché sì

Plus

Le HoverCard, ovvero quei mini biglietti da visita digitali che accompagnano la tua immagine di profilo su tutti i social network, sono fondamentali per il tuo Brand oggi. E più interagisci, più pubblichi, più commenti, più ispiri, più stupisci, più la tuaHoverCard verrà visualizzata, portandoti a contatti con nuovi utenti e potenziali clienti, spingendo il tuo Brand oltre i confini.

Questo è un estratto del post pubblicato da Cinzia Di Martino, dedicato a Google+.

Segnalazioni?

Abbiamo tralasciato qualche notizia? Fatecelo sapere nei commenti.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave