Facebook rende disponibili le Sponsored Stories su Mobile


Il mobile è il futuro. E Facebook ha dimostrato, nei mesi scorsi, di essere carente proprio lì dove sta il futuro.

Come se non bastasse, l’azienda con sede a Menlo Park vive nell’urgenza di aumentare il giro d’affari, in particolar modo dopo l’ingresso tutt’altro che entusiasmante in Borsa.

Fronte advertising. Il social network ‘di blu vestito’ si è mosso nelle scorse ore. Lo ha fatto annunciando la disponibilità, d’ora in poi, delle Sponsored Stories esclusivamente sulle piattaforme mobile. Se prima, infatti, gli inserzionisti non potevano scegliere dove visualizzare i propri annunci, oggi questo diviene possibile.

Entrando nello specifico, Facebook offre cinque strade differenti agli inserzionisti:

  • All placements
    Tutto compreso: dalla colonna destra sino al news feed, passando per il mobile
  • All desktop placements
    Colonna destra degli schermi e news feed, solo su computer
  • News Feed (desktop and mobile)
    Riguarda, appunto, il solo news feed: mobile e su desktop
  • News Feed desktop
    Solo il feed su computer
  • News Feed mobile
    Solo il feed delle news su mobile

Una possibilità in più, dunque, per gli inserzionisti che intendono veicolare non solo verso il pubblico, bensì anche attraverso la piattaforma ideale, i propri annunci e le proprie Sponsored Stories.

Del resto anche a Menlo Park si sono accorti che “le imprese stanno promuovendo i servizi su mobile sempre più frequentemente, questa opzione dà loro la possibilità di concentrarsi su posizionamenti specifici, che incidano in modo diretto”.

Le Sponsored Stories appaiono, com’è noto da qualche tempo, in maniera ‘naturale’ all’interno delle notizie che l’utente visualizza. Ora anche – e soltanto – su mobile.

Scritto il , ultima modifica


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave