Google+ per coinvolgere i fan più attivi del canale YouTube


Introdotta una serie di strumenti che permette ai creatori di YouTube di interagire coi loro spettatori più assidui
L'idea è che più il rapporto coi fan si fa intimo, e più aumenterà l'engagement sui video del canale

Tra gli ultimi lanci in beta di YouTube c’è una funzione tutta dedicata ai creativi che permetterà a fan e canali di creare un legame sempre più forte: ovviamente c’è di mezzo anche Google Plus che ormai può considerarsi, tra le altre cose, anche una vera e propria espansione della community di YouTube.

Quante volte avete desiderato di conoscere i fan più appassionati al vostro canale?

Con la scheda Fan principali ciò sarà possibile tramite:

una serie di strumenti che permette ai creatori di YouTube di identificare, comprendere e interagire con i loro spettatori più assidui e influenti. YouTube

Però per adesso soltanto i canali con un numero di iscritti superiore a 5.000 potranno usufruire di questa funzione e quindi individuare i Top Fan, con la possibilità di aggiungerli ad una cerchia su Google Plus. Si potrà così coltivare un intenso rapporto con i supporter più accaniti, pubblicando contenuti esclusivi e creando delle conversazioni private. L’idea di fondo è che più il rapporto con i fan si fa intimo e vivace e più aumenterà l’engagement sui video del canale.

Inoltre si potranno sfruttare anche le statistiche provenienti dalle cerchie per comprendere meglio come avviene la diffusione dei video, conoscere le informazioni demografiche dei fan e le conversazioni che avvengono tra di loro. Ovviamente tutto ciò è possibile solo se avete collegato il canale ad una pagina o ad un profilo Google Plus.

La funzione è disponibile nella nuova scheda Community.

fan-principali-scheda-community

All’interno di questa scheda sarà presentata una tabella con i fan più attivi che potranno essere ordinati in base a due filtri:

  • Coinvolgimento (commenti, mi piace, condivisioni), utile per individuare la tipologia di target che più interagisce con i contenuti e verificare se il canale ha centrato i propri obiettivi o cosa può fare per raggiungerli;
  • Numero di iscritti, utile per poter trovare dei potenziali collaboratori per attuare delle operazioni di cross promotion tra i canali (dal link4link alla sponsorizzazione via video).

pagina-fan-youtube

Un bel passo avanti nel sodalizio YouTube-Google Plus che sembra diventerà sempre più al centro dei meccanismi di engagement di YouTube.

Le funzioni di coinvolgimento di Google+ (post, hangout, condivisioni, e così via) funzionano al meglio se i tuoi fan ti seguono su Google+. Stiamo facendo tutto il possibile per incoraggiarli a seguirti e speriamo che tu faccia lo stesso. Nei prossimi mesi aggiungeremo ulteriori funzioni per aiutarti a sviluppare il tuo pubblico su Google+. YouTube

Inoltre nell’articolo del blog viene annunciato che per facilitare questo passaggio “quando i vostri fan principali guardano i vostri video gli chiederemo di seguirvi su Google+”. Effettivamente già da qualche settimana notiamo all’interno di YouTube un’abbondanza di richiami a Google Plus, uno dei più potenti è il box che si crea al passaggio del puntatore sull’avatar di un canale.

Non solo è presente l’icona ed il link al canale Google Plus, ma si può conoscere subito a colpo d’occhio quanti delle nostre cerchie stanno seguendo quel determinato canale: molto efficace, stile widget delle pagine di Facebook.

googleplus-youtube

Il prossimo passo sarà quello di rendere i commenti di YouTube sempre più integrati con quelli di Google Plus, ad esempio permettendo la citazione e l’inserimento dei link. Quest’ultima possibilità è stata già annunciata in occasione dell’eliminazione delle video risposte: vedremo come si muoverà YouTube per rendere l’assimilazione dei due social meno dolorosa possibile.

Infatti se molti vedono in questi nuovi strumenti un’opportunità per molti altri si tratta di una minaccia che modifica una piattaforma che hanno vissuto per tanti anni come separata da tutto il resto e che adesso li costringe ad aggiornarsi in continuazione e ad attivarsi anche su Google Plus. Voi da che parte state? 

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave