Facebook: test sull’Autoplay dei Video da Mobile


Video-NewsFeed

Facebook sta testando l’autoplay dei video all’interno del News Feed, sui dispositivi mobile. Lo ha annunciato la stessa società americana ieri, sostenendo come la novità riguarderà, per ora, solamente alcuni utenti USA. Molto semplice il concetto di partenza: mentre l’utente scorre tra le notizie della sua homepage, vedrà partire automaticamente – e in muto – i filmati condivisi da utenti o da Pagine verificate. Solamente dopo il touch, tuttavia, sarà disponibile anche l’audio.

Una trovata che lascia presagire l’introduzione di un advertising più invasivo nei filmati? Per ora no, non sembra. Almeno stando a quanto riporta InsideFacebook, dove un portavoce di Facebook fa sapere che non sarà possibile promuovere o sponsorizzare questa tipologia di post. Almeno in partenza.

Alcuni chiarimenti. Poiché i filmati riprodotti automaticamente dovranno essere postati da profili o Pagine verificate di musicisti e band musicali. Inoltre sarà necessario effettuarne l’upload direttamente su Facebook o su Instagram. Mentre nessun azione è prevista per i filmati caricati su YouTube, Vimeo e altre piattaforme simili.

Video-NewsFeed-2

“Stiamo lavorando per essere sicuri di creare la migliore esperienza possibile. Nel corso del tempo, continueremo a esplorare questo mondo per creare un servizio sempre migliore”, fanno sapere da Menlo Park.

Nonostante le rassicurazioni, resta nell’aria la sensazione di vedere, a breve, questi video in autoplay divenire una opportunità di natura pubblicitaria. Del resto se n’era già parlato: i video promozionali all’interno del News Feed. E Facebook è solita implementare nuove funzionalità, per poi affiancarvi, in un secondo tempo, spazio per gli inserzionisti.

Video in autoplay da mobile: saranno utili?

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave