Google+ e Pinterest crescono a discapito di Facebook e Twitter


Grazie a compete.com abbiamo a disposizione dei dati riguardanti i visitatori di un sito web, ho voluto mettere a confronto alcuni dei social network principali per capire il loro trend. Nell’ultimo mese si è notato un cambio di tendenza, cioè Facebook e Twitter sono in discesa, Pinterest, Google+ e Linkedin sono in crescita.

Dal primo grafico, relativo a Google+ possiamo notare la sua crescita, anche se dal mese di dicembre a quello di gennaio le visite sono aumentate solo di 1 milione circa, raggiungendo la cifra di 21 milioni circa.

E’ invece incredibile la crescita di Pinterest, che raggiunge le 11 milioni di visite dalle 7 del mese precedente, dimostrandoci tutto il successo di cui abbiamo sentito parlare, raggiungendo quota 27 milioni e mezzo di visite.

Anche Linkedin è in crescita, dopo 2 mesi di calo si è ripreso alla grande, tanto da rivedere le proprie previsioni in rialzo e facendo molto parlare di se.

Passiamo adesso ai due social network attualmente leader del mercato.

Twitter è incredibilmente in calo, anche se di poco, infatti è passato da i 40,4 milioni di visite a 39,5, anche se nella sua storia abbiamo già visto dei cali seguiti da delle riprese.

Infine abbiamo Facebook, il social network più conosciuto e famoso del mondo, anche in questo caso notiamo un trend negativo, con un calo di circa 3 milioni di visite, calo già visto nel mese di aprile, ma che prende un significato del tutto diverso in questa situazione.

Questo calo significa molto per Facebook, in quanto si avvicina la quotazione in borsa, quotazione che Facebook ha preparato aggiungendo nuove feature, come le sponsored stories, preparandosi anche a lanciare un’apps con la pubblicità.

Inoltre a Marzo Google+ non era ancora nato, Pinterest era praticamente sconosciuto e Twitter non è di certo una minaccia per Facebook, questo calo degli utenti può essere casuale, ma potrebbe anche essere il segno di una migrazione verso Google+.

Attualmente queste sono solo delle ipotesi, il prossimo mese potremo avere una conferma o una smentita di questo trend, delineando maggiormente la situazione.

Scritto il



Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave