[Report] Google+ e le interazioni con le Pagine Business


Simply Measured ha pubblicato, di recente, il report semestrale sullo stato di Google+ e quelle che arrivano sono indubbiamente notizie positive per il social network di Mountain View.

L’analisi comprende i 100 brand più presenti e attivi sulla piattaforma. Rispetto a sei mesi fa l’attività ricerca e di aggiunta dei brand alle cerchie è aumentata del 112%, mentre le interazioni sono aumentate del 65%.

Presenza dei brand

Nel corso dell’ultimo semestre i brand sono cresciuti di sole due unità - prendendo in considerazione i migliori cento - arrivando a 64, ma è altresì vero che la loro attività è decisamente aumentata. Infatti in 43 postano più di tre volte a settimana rispetto ai 16 di sei mesi fa, segno di una crescita di fiducia nei confronti di Google+; inoltre 35 di questi sono stati cerchiati da più di 5mila persone, 12 in più rispetto allo scorso semestre.

Sono 22, poi, i brand che sono stati cerchiati da oltre 100 mila persone.

Come è ovvio aspettarsi, il numero di follower è cresciuto in maniera costante, raggiungendo quasi i 10 milioni in totale.

Interazioni

interazioni

Le interazioni, dopo essere aumentate a Gennaio, sono tornate stabili negli ultimi mesi, sui livelli di sei mesi fa. Questo dato ci dice che gli utenti hanno cominciato a trovare meno interessanti i post delle pagine o che alcuni utenti non risultano attivi sul social network.

Un’altra possibilità è che l’aumentare del volume di notizie contenute nello stream dia meno tempo agli utenti di intrattenere discorsi e interagire con il brand.

Una nota sul successo dei brand all’interno di Google+. Hanno dimostrato di finire con sempre maggior frequenza nei temi caldi, i post contenenti delle immagini. Seguono – ad oltre 1/4 delle interazioni – articoli e video, i post che contengono solamente del testo ricevono 1/10 delle interazioni rispetto a quelli corredati da immagini.

Come giudicate questi recenti dati riguardanti Google+?

Siete scettici o fiduciosi circa il valore che la piattaforma di Big G potrà acquisire nelle strategie di Web Marketing da qui a breve?

gtMagazinePost Correlati:

Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave