Google integra le pagine locali con Google+


google local

Continua l’integrazione di Google+ con gli altri prodotti Google, questa volta tocca alle pagine locali ed al sistema correlato di recensioni ed opinioni.

Una prima possibilità di integrazione l’avevamo vista con l’aggiornamento dell’applicazione per Android, che riportava, nascosta nel menu, la voce local ed eventi.

Oggi questa funzionalità è arrivata sull’interfaccia web e prende il nome di “Pagine Locali“. Da questa nuova scheda possiamo cercare e valutare i locali di una determinata area geografica, che possiamo scegliere dalla casella di ricerca in alto a destra. Il sistema di valutazione va da 0 a 30 stelle per i locali e sarà dato dalla media dei voti degli utenti, che possono dare, a loro volta, un voto compreso tra 0/3 locale.

In questo momento l’URL che spiega il sistema di valutazione porta ad una pagina inesistente, per cui non possiamo dirvi altro.

Le recensioni e le valutazioni sfruttano Zagat, recentemente acquistato da Google.

Le schede dei locali riportano una mappa e delle foto e sono trattate come delle pagine, con la possibilità di dichiararne la proprietà. Possiamo inoltre caricare foto o condividere la scheda del locale con i nostri amici, anche se per ora le schede non sembrano essere integrate con le Pagine.

Ovviamente possiamo scrivere la nostra recensione o leggere quelle già presenti, dandogli un voto.

Infine, sempre dalla pagina principale possiamo vedere le nostre recensioni e i nostri check-in.

Un’altro box che appare ‘random’ dalla pagina principale, ci porta alla versione mobile dell’applicazione per Google Places, che altro non è che l’applicazione per  Google+, la quale ha giusto ricevuto un minore update pochi giorni fa.

Dovremo quindi aspettarci aggiornamenti a breve.

Il parere di…

Giorgio Tave

Finalmente! Durante gli eventi formativi GT avevamo più volte auspicato questa integrazione, invitando i tanti che sono attivi nel settore Local ad agire subito, integrando i vari dati con le Pagine Business di Google. Nonostante le tante potenzialità di questo strumento, c’è chi è ancora scettico… E’ meglio muoversi in questo settore, anche perché il boom lo avranno quando sarà tutto perfettamente integrato con Android!

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave