#5 Social Network: le News che Non Dovresti Perdere


È stata una settimana con alcuni spunti interessanti sul versante dei Social Network, quella che si è appena conclusa.

Com’è consuetudine, facciamo il punto su quelle che sono state le notizie più rilevanti, gli avvenimenti più interessanti degli ultimi sette giorni.

Facebook: nuovi formati per le offerte

Offerte-1

Facebook sta testando nuove formule per aumentare le conversioni delle offerte – quelle degli inserzionisti – visualizzate nel News Feed degli utenti.

Sono state inserite, infatti, le voci “Shop Now” e “Remind Me”, attraverso le quali l’utente può acquistare direttamente il prodotto, oppure ricevere una notifica e una e-mail prima della scadenza di quella stessa offerta. Non è una soluzione definitiva: sono solamente prove, documentate da questo articolo di Inside Facebook.

Ne abbiamo parlato anche all’interno del Social Blog con questo post.

Twitter annuncia le API per l’advertising

Risultati-Twitter

In realtà la notizia circolava già dalla settimana scorsa, come si leggeva su AdWeek.

Nel corso degli ultimi giorni è arrivato l’annuncio ufficiale sul blog di Twitter: gli inserzionisti potranno creare degli annunci personalizzati in maniera semplice. Twitter ha annunciato i nomi dei primi cinque partner che avranno accesso alle API:

La società ha inoltre comunicato di essere alla ricerca di nuovi partner per proseguire i test, prima di rendere disponibili le API.

Un ricco approfondimento della notizia potete trovarlo su Social Media Examiner.

La cover negli eventi di Facebook

Cover-Eventi

Tempo di test in casa Facebook, dove è in fase di sperimentazione un nuovo layout per gli Eventi: è prevista l’integrazione di una copertina, grazie alla quale ‘rendere l’idea’ di quello che è l’avvenimento promosso.

Test e notizia sono stati riportati da All Facebook.

Perché usare (e perché no) Vine su Twitter

Vine

Non è una news. Ma si parla dell’integrazione tra Vine e Twitter. E del perché potrebbe esservi utile nelle vostre strategie online.

In questo post.

Come individuare i Feedback negativi su Facebook

Facebook-Paid-Messages

Altro utile approfondimento, a firma di Angelo Marolla, su come utilizzare Insight per misurare i feedback negativi degli utenti nelle Pagine.

Cosa si intende per feedback negativo? Sono considerati in questa categorie tutte quelle volte in cui l’utente nasconde il nostro post nel suo News Feed, o quando esprime un commento negativo sullo stesso, o addirittura se segnala il contenuto come spam.

Se n’è parlato in questo articolo, dunque.

Segnalazioni?

Abbiamo tralasciato qualche notizia? Fatecelo sapere, nei commenti.

Scritto il


Sei membro del forum? Vuoi scrivere anche tu su SOCIAL Blog gt
Chiedilo a @giorgiotave